DIVING NEL PARCO MARINO DI ALONISSOS

Diver in immersione

Diver in immersione

15 giorni 14 notti

I fondali di Alonissos

I fondali di Alonissos

15 giorni 14 notti

 

DIVING NEL PARCO MARINO DI ALONISSOS - CODICE ITINERARIO: GV3GRS601

15 giorni 14 notti

Aeroporti di partenza: Roma, Fiumicino, Milano, Malpensa

Partenza da altri aeroporti italiani

 

Alonissos è una delle mete più conosciute per gli amanti delle immersioni. L'impressionante flora e fauna, la presenza della foca mediterranea e di altre specie rare del fantastico ecosistema Settentrionale delle Sporadi, documentano l’unicità del Parco Marino. Il fondale marino pieno di relitti del IV e V secolo a.C. e del periodo Bizantino ed i 14 punti di immersione rendono Alonissos una delle mete più rinomate in Grecia per il diving. 
Alonneso o Alonissos è un'isola della Grecia, insieme a Sciato, Scopelo e Sciro fa parte dell'arcipelago delle Sporadi Settentrionali. L'antico villaggio di Alonissos, ex capoluogo abbandonato dopo il terremoto del 1965, sorge sulle colline a circa 3 km da Patitiri, porto e capoluogo dell'isola, situato nella parte meridionale che è anche quella piu abitata. Il villaggio di Rousoum possiede la spiaggia più bella e certo la più popolare dell'isola. Lungo la costa, il villaggio di Votsi, molto tranquillo di giorno e di notte, è caratteristico per le casette candide con vista mare, arroccate sulle scogliere giallo ocra. Alonissos si trova all'interno del National Marine Park of Alonissos - Northen Sporades". Primo parco naturale di tutta la Grecia ed il più grande nel suo genere in Europa, che comprende anche altre 6 isole (Peristera o Evonymos, Skantzoura, Kyrà Panagìa o Pelagonisi, Ghiura, Psathoura, Piperi) e 22 isolotti disabitati. L'area è divisa in una zona di protezione (zona A), in cui rientrano Skantzoura, Pelagonisi, Ghiura, Psathoura e Piperi , e un'area protetta (zona B) di cui fanno parte Alonneso e Peristera. Nella zona A è consentito nuotare, osservare i fondali, fotografare e filmare, ma non pescare né cacciare. Nella zona B, le restrizioni riguardano il campeggio libero e l'accensione dei fuochi. Si contano 80 specie di uccelli e 300 di pesci, oltre che le capre selvatiche. La necessità di proteggere la foca mediterranea costituisce il motivo per cui è stato creato il parco marittimo, che trova il suo habitat ideale, nella roccia che si tuffa ripida nell'acqua, con le sue grotte scavate nel mare. Ad Oriente di Alonissos, Peristera è l'isola disabitata più vicina.

 


a partire da 1.350 € A PERSONA
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK